ESPERIENZE PROFESSIONALI
Dal 1983 al 1988 – Cura la documentazione fotografica delle opere d arte e delle performance della galleria d’Arte Contemporanea Studio Morra di Napoli.
Nel 1984 – Si diploma in Pittura con 110 e lode presso l Accademia di Belle Arti di Napoli, con una tesi di Storia dell’Arte dal titolo Baj a Napoli e la Pittura Nucleare. La tesi ricostruisce i rapporti tra E. Baj e il movimento artistico napoletano del primo dopoguerra.
Dal 1984 al 1988 – Collabora con il mensile Frigidaire, realizzando reportage sulla condizione giovanile degli anni”80″ e sullo stato della periferia Napoletana analizzando la crescita del quartiere “Scampia”, a nord di Napoli.
Dal 1986 al 1988 – Realizza per il mensile la Voce della Campania alcuni reportage sociali sul territorio Campano ed in particolare sulla città di Napoli.
Dal 1987 al 1990 – Collabora con il mensile Napoletano Itinerario producendo servizi e reportage fotogiornalistici sulla “Condizione Giovanile degli anni 80″ e sulla ricostruzione in Campania e con l agenzia Americana Global Photo come corrispondente dall’ Italia.
Dal 1988 al 1991 – Realizza in collaborazione con l associazione Via Nova un laboratorio di fotografia per i ragazzi a rischio dei Quartieri Spagnoli con il contributo della Regione Campania, il Comune di Napoli e la Comunità Europea. Partecipa con l Associazione Quartieri Spagnoli al progetto della Comunita Europea Quartiers Crisis, progetto per la riqualificazione delle periferie delle città Europee. E invitato, come rappresentante della Commissione Italiana, al convegno per il progetto Quartiers en Crisis della Comunità Europea, svoltosi a Mulhouse in Francia. Cura per l Arci Nova, la promozione culturale della Città di Napoli. S iscrive all’ Associazione Italiana Reporters e Fotografi, nello stesso anno si associa all Ordine Nazionale dei Giornalisti. Collabora con l agenzia fotogiornalistica napoletana Nouvelle Press. Realizza una documentazione fotografica antropologica in Filandia e Norvegia per conto della rivista Geodes. Collabora con la rivista Selezione Reader s Digest.
Dal 1992 al 1998 – Partecipa al concorso fotogiornalistico Europeo Yann Geffroy ricevendo una menzione d’onore per il servizio in bianco e nero sui Giovani Pugili di Miano. Nello stesso anno inizia la collaborazione con l agenzia Grazia Neri di Milano, iniziando una serie di progetti fotografici che saranno pubblicati sulle maggiori riviste italiane ed estere. Inizia una serie di collaborazioni personali come corrispondente dall’Italia per le riviste Austriache Profil e New e la rivista Svizzera Facts. Gli ultimi tre anni svolge ricerche fotografiche sulla complessità urbanistica e sulla dinamica trasformazione della città di Napoli e dei suoi dintorni: il primo lavoro si concentra sull’impatto paesaggistico ed urbanistico delle sopraelevate in città, il secondo lavoro cattura le ambigue trasformazioni della periferia a nord di Napoli. Inizia la collaborazione con numerose testate nazionali, tra queste: Focus, Selezione, Il diario della settimana, Anna, La Repubblica, Happy Web e la rivista L’Arca e Slow Food edite da Slow Food. E direttore della fotografia per il cortometraggio diretto da Annamaria Gioja dal titolo “Senza Sapore”, presentato alla rassegna Linea d’Ombra del Salerno Film Festival.
Collabora con il Comune di Napoli con l Assessorato alle Infrastrutture di Trasporto, realizzando una attenta documentazione fotografica dell’impatto ambientale ed urbanistico della soprelevata di corso Novara.
Dal 1999 al 2006 – Collabora con l Autorità Portuale di Napoli documentando le aree interessate alla ristrutturazione urbanistica dell area del Porto di Napoli.
Cura l immagine di comunicazione di varie ditte nazionali per alcune agenzie pubblicitarie. Collabora per il Teatro San Carlo di Napoli. Realizza servizi fotogiornalistici per le riviste inglesi TheTimes, The Guardian, Telegraph ed il Sunday Times. Collabora per la rivista Svizzera Cooperazione.
Produce materiale fotografico per la rassegna cinematografica Fandango film per il film Ora o mai piu.
Collabora come fotografo di scena con Channel 4 (BBC) per la produzione di documentari su “Pompei” e Sull’ isola di Capri
Dal 2007 – E fotografo di scena delle produzioni della sede RAI di Napoli.

CONOSCENZE INFORMATICHE
Conoscenza approfondita del programma di scrittura Windows, e del programma di acquisizione ed elaborazione per immagini digitali Photoshop. Conoscenza completa per la ripresa e l elaborazione della Fotografia digitale, e la produzione di Cd-rom. Conoscenza approfondita di Internet.

MOSTRE FOTOGRAFICHE
1986 – Mostra fotografica presso l Institut Francais de Naples, dal titolo “Napoli resto d’Europa”.
1988 – Mostra fotografica alla Biennale dei giovani del Mediterraneo, Bologna.
1992 – Mostra fotografica alla Fondazione IDIS dal titolo Fotogiornalismo anni 90, organizzata dall’ A.I.R.F.Napoli.
1993 – Mostra fotografica al Museo della Permanente di Milano in occasione del premio Kodak, dal titolo: “Testimoni e Visionari”. Mostra fotografica al circolo della stampa di Napoli dal titolo: “Obiettivo sul 93″. Mostra fotografica al Museo Ken Damy di Brescia.
1994 – Mostra fotografica Distanze mostra itinerante, organizzata dalla Ass. Prospet Napoli. Mostra fotografica Il verde in città presso l’Istituto Italiano per gli studi Filosofici.
1995 – Mostra fotografica al Roof Garden del Palazzo delle Esposizioni di Roma in occasione della rassegna “Artisti in Pedana” curata da Achille Bonito Oliva. Mostre Copyright, curate da Gabriele Perretta
1996 – Mostra fotografica Calore e Colore Napoli vista dagli Artisti, presso l Institut Francais de Naples.
1997 – Mostra fotografica “World of Music” che documenta 10 anni di musica dal vivo a Napoli presso la Fonoteca Napoli. Mostra fotografica “Gli Occhi della Musica” 10 anni di musica dal vivo a Napoli.
2000 – Mostra personale -MUMA- Napoli “lotta sangue ed altre sciocchezze”
2001 – Mostra fotografica – La Feltrinelli Napoli-Milano-Torino-Porto Alegre(Brasile) “Un altro Mondo e Possibile”.
2002 – Immagini del Global Forum di Napoli utilizzate nel Film “Ora o mai più”  – Fandango Film.
2004 – Vendita di foto per l Iraq- mostra mercato di fotografie in solidarietà con la popolazione irachena presso: Spazio Emblema- Milano
2006 – Mostra fotografica “Visioni del Mediterraneo” per la 2° edizione de “La Notte Bianca” di Napoli.

2010 Mostra fotografica “Retroscena” Presso il centro delle pari opportunità Piazza Forcella in Napoli. Mostra inserita nel circuito del Forum Universale delle Culture.
2010- Mostra fotografica presso la libreria Ubik sede di Napoli con la presentazione di Federica Cerami
2011- Gattinoni: la televisione è di Moda Palazzo Valentini Roma
2011- Curatore della mostra “diari di un Incipt” presso L’Archivio Fotografico Parisio Napoli.
2011- Mostra fotografica “Cassandra” presso il PAN Palazzo delle Arti di Napoli
2012- Mostra fotografica personale “La televisione si fa Teatro”con il patrocinio del Comune e dell’Assessorato alla Cultura della città di Avellino presso la Casina del Principe dal 16 al 26 Aprile 2012
2012- Mostra fotografica personale “La televisione si fa Teatro” con il patrocinio del Comune e dell’Assessorato alla Cultura della città di Salerno presso il Museo dell’Architettura Contemporanea, dal 3 al 31 Marzo 2012
2012- Mostra fotografica personale “La televisione si fa Teatro” con il patrocinio del Comune e dell’Assessorato alla Cultura della città di Napoli, presso la sala delle esposizioni del Castell’ dell’Ovo dal 16 al 29 Gennaio del 2012
2012- Mostra fotografica “Affordable” curata da Laura Lasiello presso la Galleria d’arte contemporanea Nothing Else Contemporary Art Napoli
2013- Mostra Fotografica in Cologne 06.04.2013 dal titolo “10 photographers from Naples is in the exhibition – KIK Kultur Institut Köln Hamburgerstr. 2-4Köln ab 16Uhr
2013 – Mostra fotografica”la Televisione si fa teatro” presso la sede della rai di Napoli , in occasione del Maggio dei Monumenti edizione 2013.
2013 Mariangela Melato Forever – Dedicato a Mariangela Melato- Hotel Excelsior, Lido di Venezia in occasione della 70a Mostra d’Arte Cinematografica mostra fotografica
2014- “1924-2014 La RAI racconta l’Italia” Mostra collettiva Permanente presso le sedi RAI
di Roma e Napoli.
2014- Animal Day- Pan Palazzo delle Arti
2015 – “Diamond Dogs trent’anni dopo” mostra sulla cultura undergrund della Napoli anni 80” Pan Palazzo delle Arti

PUBBLICAZIONI
1984 “Di Ruggiero “, volume curato da Nino D’Antonio, Ed. Pontano Napoli.”I Sudari ” di Sergio Spataro Volume curato da Massimo Bignardi, ed. Staff. “Città senza confine” a cura di Gabriele Perretta.
1985 “Spinosa 14 immagini per una storia” a cura di Nino D?Antonio ed. Minchio.
“Spinosa arte informale nella via Crucis” di D. Spinosa edizioni S. Fedele.
“Evacuare Napoli” a cura di Achille Bonito Oliva edizioni Electa.
1986 “I sudari” di S. Spataro di M. Bignardi edizioni Staff.
“Armando De Stefano disegni” di Nino D’Antonio edizioni Minchio.
1987 “Massacrare ancora” edizioni G. Mazzotta.
“Hermann Nitsch 1960-1987″ edizioni Morra”.
1992 “Giovani fotografi italiani” edizioni Kodak.
“Testimoni e visionari” edizioni Kodak.
1993 “Obiettivo sul ’93” ed. Logos.
1994 “Hermann Nitsch” edizioni Morra.
“Distanze” di Enzo Battarra edizioni Prospet.
“Napoli vista dal mare” edizioni Electa.
1995 “Mostre Copyright” edizioni Copyright.
“Cronache” edizioni Comunicando.
“Toupie or not to be” di A.B. Oliva edizioni Carte Segrete.
1997 “Pietre erranti e cieli dispari” di G. A. Leone.
1998 “Linea d’Ombra” Rassegna di Cortometraggi Cinematografici “Senza Sapore” edizioni Salerno Film Festival.
” Il Mondiale spiegato alle donne” taccuini
1992 “Giovani fotografi italiani” edizioni Kodak.
“Testimoni e visionari” edizioni Kodak.
1993 “Obiettivo sul ’93” ed. Logos
1994 “Hermann Nitsch” O.M.Theater” Casina Vanvitelliana del >Fusaro edizioni Morra Napoli
1994 “Distanze” di Enzo Battarra edizioni Prospet. Napoli
1994 “Napoli vista dal mare “Edizione Ascultur Campania”
1995 “Mostre Copyright” edizioni Copyright.
“Cronache” edizioni Comunicando.
“Toupie or not to be” di A.B. Oliva edizioni Carte Segrete.
1997 “Pietre erranti e cieli dispari” di G. A. Leone.
1998 “Linea d’Ombra” Rassegna di Cortometraggi Cinematografici “Senza Sapore” edizioni Salerno Film Festival.
1998 “Il Mondiale spiegato alle donne” taccuini & storie di Darwin Pastorin ed. Diario della settimana.
2001- “Un’ altro mondo è possibile” edizioni –Intra Moenia Napoli
Quaderni di Sant’Elmo “Eugenio Giliberti” ed. Electa Napoli
2004 Agenzia Della Campania per il Lavoro ”Progetto Labor” Servizi innovativi per il lavoro in Campana Bilancio Sociale Esperienze sociali e di lavoro
2005 Agenzia Della Campania per il Lavoro “Rapporto di Valutazione Sulle Politiche del Lavoro
2006 Museo Orologi da Torre” San Marco dei Cavoti Edizioni Link –Napoli
2007 Storia Fotografica di Napoli 1994-2001 Edizioni Intra Moenia- Napoli
2007 Agenda “ribelli” Gesco Edizioni Napoli
2006 La Fabbrica Televisiva Eri Edizioni RAI
2007 Storia Fotografica di Napoli 2001-2008 Edizioni Intra Moenia- Napoli
2009 “Retroscena” Libro fotografico prodotto dalla RAI 3 di Napoli e pubblicato da RAI 3 ad edizione limitata e non in vendita
2009 “Sarà una bella società “Edizioni Promo Music
2009 II Edizione “Galà Cinema Fiction” Campania
2010 “Ti lascio una fotografia” Libro fotografico prodotto da RAI 1 e pubblicato da RAI 1 ad edizione limitata e non in vendita
2010 -Giuseppe Antonello Leone a cura di Philipe Daverio edizioni Skira
2010- “Filumena Maturano” interpretata da Massimo Ranieri e Mariangela Melato.
Libro fotografico che illustra la costruzione di uno spettacolo televisivo prodotto da RAI 1, e pubblicato da RAI 1 ad edizione limitata e non in vendita
2010 Recensione da parte della Black Boots InkBlack Boots Ink
Fondazione di fotografia degli statui uniti d’america
2011 “Napoli Milionaria!” interpretata da Massimo Ranieri e Barbara de Rossi
Libro fotografico prodotto da RAI 1, pubblicato da RAI 1ad edizione limitata e non in vendita
2011 “GATTINONI: la televisione è di moda” Palazzo Valentini- ROMA
2011 Gianni Pisani 2009 2011 Tullio Pironti Editore
2011 “Cassandra” presso il PAN Palazzo delle Arti di Napoli
2012 “Le Mirabilia della ceramica” di Alfio Godorecci, monografia edito da Artechiara
2012- “Questi Fantasmi!” interpretata da Massimo Ranieri e Donatella Finocchiaro
Libro fotografico prodotto da RAI 1, pubblicato da RAI 1ad edizione limitata e non in vendita
2012- “Sabato Domenica e Lunedì” interpretata da Massimo Ranieri e Monica Gueritore
Libro fotografico prodotto da RAI 1, pubblicato da RAI 1 ad edizione limitata e non in vendita
2012 – “Quattordici “racconti ed immagini a cura di Matilde Iaccarino Valtrend Editore 2012
2015 – “Diamond Dogs trent’anni dopo” Libro Fotiografico sulla cultura undergrund della Napoli anni 80” Pan Palazzo delle Arti